Fine del modello italiano dei giochi?

On 12 novembre 2014, in Eventi, by Stefano Ragugini

Fine del modello italiano dei giochiIn seguito alla riforma attuata dallo Stato per il riordino del settore dei giochi, nel 2004 compaiono sul mercato gli apparecchi da intrattenimento con vincite in denaro (AWP). Nel 2009 l’offerta di gioco si arricchisce con l’introduzione di una nuova tipologia di macchine, i videoterminali (VLT).

L’imposta prevista dallo Stato per gli apparecchi con vincite in denaro (PREU) è calcolata sulla base della raccolta di gioco e attualmente è pari al 12,7% sulle AWP e al 5% sulle VLT. Il disegno di Legge di Stabilità 2015 prevede l’innalzamento del prelievo erariale al 17% per le AWP, al 9% per le VLT, azzerando di conseguenza la remunerazione della filiera e determinando forti ripercussioni sul settore: la contrazione dell’offerta di gioco legale, la riduzione del gettito erariale “atteso”, la fuoriuscita dal mercato degli operatori leciti e una quasi certa azione risarcitoria nei confronti dello Stato che ha rilasciato le concessioni. Tutto ciò con conseguenze sociali rilevanti, quali lo spostamento della domanda di gioco verso circuiti illegali privi di alcun controllo socio-sanitario. I presupposti stessi della riserva statale vengono così intaccati e lo Stato rischia di perdere gli elementi propri del suo monopolio.

La Fondazione Unigioco è lieta di invitarvi al convegno “Fine del modello italiano dei giochi?” che si terrà il giorno 18 novembre 2014 alle ore 15.00 presso la Confcommercio, Sala Orlando, piazza G. G. Belli 2, Roma.

Un dibattito sull’impatto che l’aumento del PREU previsto nel disegno di Legge di Stabilità produrrà sul settore del gioco.

Presiede:

On. Francesco Tolotti, Presidente Fondazione Unigioco  

Intervengono:

Lucio Scudiero, Istituto Bruno Leoni

Dott. Italo Volpe, Direzione centrale normativa e Affari legali, Agenzia Dogane e Monopoli

Prof. Federico Tedeschini, Docente di Istituzioni di Diritto Pubblico presso l’Università di Roma Sapienza

On. Alberto Giorgetti, già Sottosegretario di Stato all’Economia

On. Federico Ginato, VI Commissione Finanze

Il convegno chiuderà dopo un confronto con gli operatori del settore.

Per partecipare è necessario accreditarsi al seguente link: http://www.unigioco.com/rsvp

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>